Il magico mondo delle ceramiche con microrganismi effettivi EM®

Le proprietà dell’argilla permettono di "captare" l’effetto dei microrganismi EM e di immagazzinarli in modo indelebile. L’azione della ceramica EM é dovuta in parte ad un tipo particolare di raggi infrarossi a onda lunga che esplica un effetto antiossidante e rigenerante sull’ambiente circondante.
ceramica emx

La ceramica EM-X

Nel 1993 il Professore Teruo Higa riuscì a dimostrare che alcune proprietà dei microrganismi contenuti negli EM®, data la loro facoltà di trasformarsi, sono in grado di resistere a temperature superiori ai 1000°C. Nacque così l’idea di fare un impasto di EM® ed argilla, procedere alla fermentazione e trasformare questo impasto in ceramica tramite cottura. Le proprietà dell’argilla permettono infatti di captare l’effetto degli EM® e di immagazzinarlo in modo indelebile.

L’azione benefica della ceramica EM·X® é dovuta inoltre ad un tipo particolare di raggi infrarossi a onda lunga ai quali viene sottoposta in grado di avere un effetto antiossidante e rigenerante sull’ambiente circostante. Specialmente l’acqua, sotto questo effetto, risulta leggera e vitalizzata. Esiste inoltre una sorprendente interazione con le radiazioni elettromagnetiche, dove la ceramica EM·X® offre una leggera protezione.

Alcune persone ottengono un sensazione positiva solo toccando la ceramica EM, mentre gli altri potrebbero non provare questa sensazione anche se le usano in modo estensivo.Dal momento che persone diverse reagiscono in modi diversi, noi cercheremo di spiegare il fascino della Ceramica EM in un modo facile da comprendere.

Scientificamente dimostrabile è la proprietà di ridurre il valore potenziale redox (=ORP, potenziale-ossidazione-riduzione): da +700 mVolt ad un valore che oscilla tra i -250 e i +250 mVolt. La ceramica EM·X® può essere usata ripetutamente poiché il suo effetto non si riduce neanche dopo anni di impiego.

 

 

Blond e ceramica em-x

La ceramica EM·X® é disponibile sotto forma di tubicini (in inglese pipes)

 o detti anche “cannolicchi” di ceramica vuoti all’interno per aumentarne la superficie di contatto con l’ambiente di 2 misure, 10 e 35 mm; in polvere e altre forme varie più grandi.A seconda della temperatura di cottura abbiamo le seguenti 2 tipologie:

Ceramica EM-X Rosa

Viene cotta a 600 – 700°C, prodotta esclusivamente in tubicini di 10mm, efficace in quanto più porosa, in grado di assorbire qualche sostanza disciolta come il cloro, e vengono utilizzate in molte applicazioni, come ad esempio nell’acqua per la zootecnia, stagni e trattamento delle acque reflue. Se ne consiglia la sostituzione dopo circa 6 mesi.

Ottima come rimedio contro il calcare.

Ceramica EM-X Grigia 

Cotta a 1200 – 1300°C, ed è la più utilizzata.

Viene prodotta in pipes, (tubicini di 10mm) polvere e tutte le altre forme, utilizzata soprattutto per migliorare la qualità dell’acqua potabile.

Sono magnetizzati e attivano un tipo particolare di raggi infrarossi a onda lunga, ristrutturano i cluster dell’acqua e ne migliorano il gusto, quindi sono adatti per l’acqua da bere e per cucinare, possono essere utilizzati anche in vasche da bagno, acquari, acqua per il giardinaggio. Vanno rinfrescate 1 volta all’anno utilizzando EMA Attivatore per giardino e Suolo, oppure il Blond lasciandole a bagno per 24 ore e poi ad asciugare al sole.

Utilizzi: 

Acqua potabile: aggiungere circa 3 o 4 pipes per litro (aumentare la dose nel caso di acqua molto pesante). Dopo 5 / 6 ore l’acqua risulterà più pura, leggerissima e con sapore simile all’acqua di sorgente, le eventuali sostanze deterioranti tipo calcare o cloro saranno neutralizzate, l’acqua risulterà „docile“, cioè assimilabile in modo ideale dall’organismo. Per velocizzare e agevolare il processo riempire nuovamente la caraffa dopo ogni uso, gli EM® hanno già colonizzato l’acqua e impiegheranno molto meno tempo a tramandare le proprietà a quella che viene aggiunta.

• in frigorifero: Per mantenere più a lungo i vostri cibi in un perfetto stato di freschezza, disponete una manciata di ceramiche all’interno del frigorifero. 1ceramica/bottiglia prolungherà notevolmente il periodo di conservazione dei succhi di frutta

• lavaggio frutta e verdura: utilizzare acqua trattata tramite EM prolunga la conservazione di frutta e verdura.

• Indossare un braccialetto fatto con i tubicini per proteggerci dalle radiazioni elettromagnetiche presenti nell’ambiente, specie quando usiamo il telefonino o lavoro al computer.

• Una manciatina di tubetti in una ciotola dentro al frigorifero per prolungare la conservazione dei cibi.

• 4-5 pipes nel cestino della frutta ne facilitano la conservazione.

• Una manciata di tubetti in una vecchia calza e riporla nel tamburo della lavatrice e nel cestello delle posate all’interno della lavastoviglie: in questo modo si adopera la metà circa di detersivo e la pulizia di capi e stoviglie è più accurata, preservando anche gli elettrodomestici dai danni causati dal calcare.

Lascia un commento

Cart
  • No products in the cart.

Questo sito web utilizza cookies per permettere la corretta navigabilità del sito e per i servizi ad esso connessi. Clicca sul bottone 'Accetto Cookie' per proseguire la corretta navigabilità.