la cura dei piccoli animali
Diciamolo - Oggi parlare di prodotti per la cura degli animali significa spaziare in un mondo infinito di proposte e possibilità. Ma fanno tutte bene? agli animali e al nostro ambiente? Scopriamolo.
la cura dei piccoli animali
Prendersi cura dei piccoli animali.

Siamo onesti, quando si parla prodotti disponibili per prendersi cura dei piccoli animali, troviamo un mondo di possibilità sul mercato. I prodotti “petcare” tra cui scegliere sono tantissimi, al di là di ogni immaginazione, ma a dire il vero dovremmo orientarci verso prodotti naturali che non danneggino gli animali domestici o l’ambiente.

La scelta dovrebbe sempre andare in questa direzione e i microrganismi sono probabilmente una delle migliori, quando si tratta di curare i nostri animali domestici.

I microrganismi sono una scelta eccellente perché sono sicuri, naturali e offrono un’ampia gamma di benefici sia per gli animali domestici che per l’ambiente. Non solo contribuiscono a mantenere l’ambiente più sano e sicuro, ma possono anche contribuire a migliorare la salute degli animali domestici e a mantenere una buona igiene. Inoltre, sono facili da usare e si trovano in molti prodotti per la cura degli animali domestici presenti sul mercato.

Diamo un’occhiata a come prendersi cura delle orecchie del cane con prodotti e rimedi naturali.

Prendersi cura delle orecchie del cane è essenziale per la sua salute generale e il suo comfort. Lo stesso vale per il gatto, dove potremmo trovare che ci sono degli acari che infastidiscono notevolmente l’animale. I prodotti e i rimedi naturali sono un modo eccellente per mantenere le orecchie del vostro amico a quattro zampe, sane e pulite.

Ecco alcuni consigli per mantenere le orecchie del cane e gatto in condizioni ottimali:

  • Pulire regolarmente le orecchie del cane con una soluzione naturale per la pulizia delle orecchie. Potete anche usare il Blond su una garza per la pulizia del padiglione auricolare.
  • Tagliate i peli nelle orecchie del cane per ridurre l’accumulo di cerume e sporcizia.
  • Controllate regolarmente le orecchie del cane per individuare eventuali segni di infezione come arrossamento, gonfiore o secrezione.
  • Assicuratevi di tenere le orecchie del cane asciutte dopo il bagno e il nuoto. ATTENZIONE a tutti i cani con orecchie pendule.
  • Utilizzate rimedi naturali come l’olio d’aglio e l’aceto di sidro di mele per ridurre l’infiammazione e il prurito. (sempre esternamente!)
  • Considerate l’uso di rimedi omeopatici per trattare le infezioni dell’orecchio.
gocce per le orecchie petcare
come prendersi cura del pelo del cane durante la stagione invernale

Prendersi cura del pelo del cane durante la stagione invernale è importante per assicurarsi che il cane rimanga sano e tranquillo. Ecco alcuni consigli che vi aiuteranno a prendervi cura del pelo del vostro cane durante i mesi freddi:

  • Spazzolare regolarmente: Spazzolare il pelo del cane aiuta a evitare che si opacizzi e a rimuovere eventuali detriti che potrebbero irritare la pelle.
  • Mantenere il pelo idratato, e pulito utilizzando uno spray per il pelo possibilmente senza chimica.
  • Non lavateli troppo! se andiamo a togliere la loro naturale barriera faremo più male che bene!
  • Non esagerate con i prodotti, potete utilizzare l’attivato (se fermentate voi) oppure il Blond, il Wipe&Clean per i loro tappeti e le cucce (cani e gatti!)
  • Assicuratevi che non si grattino in modo esagerato – fate attenzione anche alla loro dieta e ogni tanto integrate con qualcosa di completamente naturale a base di microrganismi effettivi come il Bokashi Petcare o Integratore liquido 

Come utilizzare i microrganismi effettivi per mantenere pulito e sano il vostro cane.

L’uso di microrganismi effettivi (EM) può aiutare a mantenere il cane pulito e in salute.

Gli EM sono organismi microscopici benefici per le piante, gli animali, la vostra casa e il vostro BENESSERE

Se applicati sul pelo del vostro animale, possono contribuire a ridurre la quantità di batteri, funghi e altri microrganismi nocivi, fornendo al contempo nutrienti essenziali alla pelle e al pelo.

Uno dei principali vantaggi dell’uso dei microrganismi è la loro capacità di ridurre il numero di agenti patogeni potenzialmente dannosi che possono trovare rifugio in una cuccia calda durante i mesi freddi. I microrganismi possono anche contribuire a mantenere pulita la cuccia, decomponendo la materia organica e prevenendo la crescita di muffe e funghi.

Venite a scoprire tutte le nostre proposte per i piccoli (e meno piccoli) animali domestici Qui 

cura dei piccoli animali con microrganismi

Post Correlati

Lascia un commento

Cart
  • No products in the cart.

Questo sito web utilizza cookies per permettere la corretta navigabilità del sito e per i servizi ad esso connessi. Clicca sul bottone 'Accetto Cookie' per proseguire la corretta navigabilità.