Apicoltura Biologica: guida all'allevamento naturale delle Api

La vita delle Api è fondamentale nel nostro ecosistema, per questo motivo è di primaria importanza privilegiare un'Apicoltura biologica e naturale.
agricoltura-biologica

Allevamenti naturali e biologici di Api

Il miele è un alimento e un prodotto molto apprezzato per le notevoli proprietà e caratteristiche benefiche, decisamente maggiori, e più salutari, di tanti altri prodotti e soluzioni industriali e raffinate.

Per far sì che il miele sia buono e sano è importante rivolgersi a quello proveniente da allevamenti dove viene praticata un’apicoltura biologica e totalmente naturale, che negli ultimi anni si è diffusa sempre maggiormente anche nella nostra penisola.

Ma di cosa si tratta nello specifico? Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza.

vantaggi-agricoltura-biologica

Che cos’è l’apicoltura biologica?

Come il nome può far facilmente intendere, per apicoltura biologica si intende un sistema dove vengono rispettate norme, procedure e prodotti esclusivamente naturali, senza quindi l’uso di prodotti chimici o metodi forzati che non rispettino la natura nella sua totalità.

È quindi proibito l’utilizzo di antibiotici nella cura delle api, il miele non viene pastorizzato, non vengono utilizzati pesticidi o altri prodotti che, rilasciando tracce ed elementi, inquinino il miele.

I vantaggi dell’apicoltura biologica

Quali, quindi, i vantaggi dell’apicoltura biologica? Innanzitutto di rispetto dell’ambiente e della natura nel suo insieme, considerata nella sua realtà e non solamente in un’ottica di sfruttamento violento delle sue risorse a vantaggio degli uomini, quanto piuttosto una ‘collaborazione’ tra uomini e natura per il benessere e la salvaguardia di entrambi. Si tratta quindi di una concezione nuova e a 360° del rapporto tra uomo e natura, non di predominio, ma di rispetto.

In secondo luogo, ma altrettanto fondamentale, c’è un discorso qualitativo, benefico e di garanzia. La qualità dei prodotti biologici è sicuramente maggiore proprio perché non vengono utilizzati prodotti chimici che alterano le caratteristiche e li rendono pericolosi per la salute umana. Per questo motivo, quindi, l’apicoltura biologica può considerarsi benefica, perché i prodotti derivati da essa fanno bene alla salute e alla natura stessa.

Infine, ma non troppo, si ha la garanzia di prodotti certificati da costanti e rigidi controlli che verificano e attestano che vengano rispettati gli standard di produzione e, quindi, di qualità di tutti i prodotti realizzati.

prodotto-consigliato-melassa-zucchero-canna-biologica

Post Correlati

% Commenti (2)

Salve, ho contattato il dott Prisa perché interessato a metodologie biologiche in apicoltura, in particolare un trattamento contro la varroa dove si sostituisce l acido ossalico con l olio essenziale di inula viscosa. Siete in possesso di questo olio?? Grazie in attesa di risposta Alessio

Buongiorno Alessio, l’olio essenziale di inula non esiste. Vengono usate le piante laddove si trovano naturalmente e che crescono spontanee. In alternativa viene usato l’olio di Neem per fare il gel, e questo lo può trovare nella pagina dedicata all’apicoltura nel nostro shop. Siamo a disposizione per ogni ulteriore informazione tramite mail: info@emagea.it oppure telefonicamente.

Leave a comment