MERCatino del gas di radio gamma 5

I mercatini e GAS (gruppi di acquisto solidali) profumano di comunità, di relazioni, di vita vera. E danno anima a noi, alla nostra radio.
Catia Pistore emagea

Il mercatino di Radio Gamma 5

Sabato 15 ottobre nella sede Radio a Campodarsego ci sarà il nostro mercatino del GAS.

Sono anni (dal 2014) che partecipo come banchetto, portando primi i filtri Alkapur e poi tutti i prodotti a base di microrganismi effettivi. Fare parte di un gruppo così variopinto è molto bello perché ti da la possibilità di fare del bene, insieme.

La gente aspetta e si organizza per non mancare ai nostri appuntamenti, ci segue sul nostro canale Telegram (https://t.me/GAS_Radiogamma5) dove ogni mese publichiamo le liste dei prodotti che si possono prenotare in anticipo.

Fare la spesa al mercato è un’azione che può significativamente cambiare le nostre vite e le nostre abitudini migliorando anche la qualità dei prodotti che mettiamo sulle nostre tavole.

La crisi che ci ha colpiti negli ultimi anni ha disincentivato enormemente l’acquisto nei grandi centri commerciali in favore dei luoghi all’aperto come i banchi ai mercatini.

Non è solo una questione di prezzi. I mercatini profumano di comunità, di relazioni, di vita vera. E danno anima a noi, alla nostra radio.

Dove dietro ogni stand c’è chi ha da raccontare una storia: come è nata la loro azienda, la loro idea artigiana o impresa agricola e i prodotti genuini o realizzati a mano; il perché coltivare la terra, seminare grano Senatore Cappelli e zafferano, pascolare un gregge e ottenere del buon formaggio, prendersi cura di un apiario, smielare e vendere miele italiano, a kilometro zero, siano delle scelte coraggiose e la prova provata che l’artigianato resiste e insiste.

Molti hanno adottato l’abitudine di acquistare i generi alimentari, ma non solo, nei mercati per risparmiare in primis, ma anche per avere maggiore scelta tra i prodotti. Per conoscere prodotti nuovi, per conoscere la provenienza e anche la qualità di quello che portiamo a tavola!

Di quello che utilizziamo nelle nostre case, di quello che indossiamo.

dal produttore al consumatore

Ma Quali sono i vantaggi che possiamo apprezzare frequentando il mercatino a Radio Gamma 5.

  • Abbiamo a cuore la tua salute

Molto spesso chi sta dall’altra parte del banco ha a cuore la tua e la sua salute! I prodotti che vende solitamente sono scelti con gran cura e attenzione al risparmio, ma soprattutto alla qualità, .

Mangiamo naturale, ma soprattutto LOCALE!

Fare la spesa al mercato ci istruisce sulla stagionalità di frutta e verdura del nostro territorio permettendoci quindi di rispettare lo sviluppo del ciclo naturale e acquistare prodotti locali.

  • Aiutiamo i commercianti!

L’acquisto di prodotti del mercato sostiene la piccola impresa; il venditore che si trova al banco è spesso anche il produttore di ciò che acquistiamo. Il legame che si instaura tra consumatore e produttore si fortifica nel tempo anche grazie ad una narrazione che spiega, che racconta e che esprime tutta l’umanità che vive dietro alla storia di quel prodotto.

  • Due chiacchiere con tutti!

Frequentare un mercato aiuta le relazioni sociali instaurando reti tra professionisti e persone: al mercato si va anche per fare due chiacchiere, ma soprattutto perché con il venditore si instaura un rapporto di fiducia.

  • Sosteniamo la radio!

Il mercatino da modo di poter sostenere la Radio nelle infinite spese per essere sempre presente con delle informazioni utili che ci coinvolgono tutti.

Da me, per sabato prossimo ho fortunatamente la risposta a tutti i proprietari di gatti e cani che lasciano cattivi odori da urina .. Abbiamo messo a punto una polverina magica per le lettiere (tutte! non solo dei gatti) e anche un deodorante magico a base di microrganismi e enzimi che toglie qualsiasi odore dai tessuti e ambienti (urina, fumo, sudore e chi più ne ha più ne metta! ) non qualcosa che “copre” i cattivi odori ma se li mangia!

Vi aspetto, Catia 

Post Correlati

Lascia un commento

Cart
  • No products in the cart.

Questo sito web utilizza cookies per permettere la corretta navigabilità del sito e per i servizi ad esso connessi. Clicca sul bottone 'Accetto Cookie' per proseguire la corretta navigabilità.