Quali sono le proprietà e i benefici della Zeolite

Dall'incontro tra la lava incandescente dei vulcani e l'acqua del mare, nasce la Zeolite, un prezioso minerale naturale con numerose proprietà benefiche per il nostro organismo.
Zeolite in Agricoltura Biologica

Alla scoperta della Zeolite

Zeolite questo sconosciuto: se è questo il pensiero leggendo il nome di questo minerale dalla struttura microporosa, molto utile per diversi scopi, anche e soprattutto per la salute dell’organismo umano (ma non solo), ecco una guida utile a questa pietra.

Propriamente la Zeolite è una pietra facente parte della famiglia dei minerali e che presenta una struttura regolare, cristallina e microporosa caratterizzata da quantità enorme di volumi vuoti all’interno dei cristalli stessi.

La ‘nascita’ di questa pietra è, anche fuori dalle questioni fisiche e chimiche, molto affascinante in quanto essa si forma dall’incontro tra l’acqua di mare e la lava vulcanica, due elementi molto distanti tra loro.

Utilizzi Zeolite in Agricoltura Biologica

Le proprietà benefiche della Zeolite

Sono diverse le proprietà benefiche della Zeolite. Esse vanno, come vedremo, da quelle depurative, antistress e curative dei problemi cutanei. Questo minerale ha la capacità di assorbire pesticidi, tossine e metalli pesanti (per questo viene utilizzato molto in Agricoltura) ed è considerato uno straordinario toccasana per l’organismo.

  • Benefici depurativi

Uno dei primi e più efficaci effetti benefici per l’organismo della Zeolite è quello depurativo. La Zeolite infatti è un potente antiossidante e permette di prevenire la creazione dei problemi provenienti dai radicali liberi. Inoltre permette di riequilibrare l’organismo eliminando i metalli pesanti e le sostanze tossiche figlie del metabolismo delle cellule o conseguenti a un’alimentazione non del tutto sana per il corpo umano.

  • Antistress e befinici al sistema immunitario

Un altro grande vantaggio della Zeolite è quello di ridurre lo stress cosiddetto fisiologico. È possibile potenziare le difese del nostro sistema immunitario.

  • Resistenza fisica e vantaggi per gli sportivi

Produce inoltre un aumento della resistenza fisica e una riduzione dell’acido lattico: anche per questo motivo è particolarmente indicata e utilizzata dagli sportivi.

  • Problemi della pelle

Con la Zeolite in polvere è possibile ridurre diversi problemi della pelle, tra cui le dermatiti, gli eczemi grassi, la psoriasi, l’acne e diversi pruriti. Sempre per quel che riguarda la pelle si ottengono benefici anche nella sudorazione, con la riduzione dei batteri responsabili dei cattivi odori e aumentando la traspirabilità della cute.

Come si usa e dove acquistare la Zeolite

Per utilizzare la Zeolite è sufficiente recarsi in un’erboristeria, in farmacia o, anche, in uno degli store online che la distribuiscono. Esistono diverse versioni, sia in polvere (la più diffusa) che in pastiglie.

La versione in polvere è adoperabile sia per via interna che esterna e se ne consiglia, per disintossicarsi, un dosaggio di 5g al giorno in un mezzo bicchiere d’acqua, preferibilmente quando si è a digiuno, mentre le pastiglie l’indicazione è quella di prendere 3 al giorno.

Se invece, magari anche dopo aver compiuto un ciclo di disintossicazione, si vuole utilizzare la Zeolite per prevenire la formazione di quei disturbi sopra menzionati, si consiglia di assumere una punta di un cucchiaino di questo minerale per almeno due volte al giorno prima di ogni pasto.

Post Correlati

Leave a comment